rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Pescaiola / Via Francesco Baracca

Furgoni per bloccare la strada e chiodi sull'asfalto. Tentato furto a un'azienda orafa

Stanotte i ladri hanno provato a far saltare la cassaforte della Oro Catene di via Baracca ad Arezzo. Indagini affidate alla polizia. Sul posto anche i vigili del fuoco

Tentato furto nella notte all'azienda orafa Oro Catene di via Baracca, nella zona dove si trova l'aeroporto di Molin Bianco ad Arezzo. La banda di ladri ha posizionato i furgoni di traverso per impedire l'accesso alla strada, spargendo chiodi sull'asfalto e disattivando i lampioni dell'illuminazione pubblica oltre alla telecamere di videosorveglianza.

Il tentativo di far saltare la cassaforte, e anche la possibilità di mettere le mani su un sostanzioso bottino, però è fallito per l'arrivo delle forze dell'ordine, allertate dal sistema d'allarme. Sul posto per i rilievi gli agenti della polizia di stato e anche i vigili del fuoco.

L'azienda nel mirino dei malviventi, nata nel 1987, è specializzata nella produzione in oro di catene leggere per pendenti, catene basiche, catene in fantasia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furgoni per bloccare la strada e chiodi sull'asfalto. Tentato furto a un'azienda orafa

ArezzoNotizie è in caricamento