Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Tentato furto in agriturismo: beccato dopo un mese il responsabile

I carabinieri di Cortona hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Arezzo un 50enne di etnia Sinti e residente a  Zagarolo in provincia di Roma per “tentato furto e danneggiamento aggravato” . L'uomo è risultato anche avere dei precedenti...

carabinieri-7

I carabinieri di Cortona hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Arezzo un 50enne di etnia Sinti e residente a Zagarolo in provincia di Roma per "tentato furto e danneggiamento aggravato" . L'uomo è risultato anche avere dei precedenti specifici in materia.

I militari, a seguito denuncia-querela sorta dal titolare del relais "La Maestà'' di Castiglion Fiorentino, hanno accertato che lo scorso mese il 50enne si era introdotto all'interno dell'agriturismo forzando la porta d'ingresso. Pochi istanti dopo però si era dato alla fuga per l'arrivo improvviso della proprietaria dello stabile che lo aveva colto in flagrante.

All'uomo è stato notificato un foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel comune di Castiglion Fiorentino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato furto in agriturismo: beccato dopo un mese il responsabile

ArezzoNotizie è in caricamento