Cronaca

Provano ad entrare in casa dell'ex sindaco Fanfani: ladri messi in fuga da un familiare

Il tentativo di furto è avvenuto la sera di sabato in pieno centro storico

Hanno superato un muro di quasi due metri e altre due recinzioni prima di accedere al giardino della casa dell'ex sindaco di Arezzo, che si trova nel cuore della città.

I malviventi non hanno potuto compiere il colpo perchè si sono trovati davanti un familiare di Giuseppe Fanfani - come riportano i colleghi del Corriere di Arezzo.

I ladri a quel punto sono stati costretti alla fuga, si sono dileguati velocemente e con l'auto sono andati via senza lasciare alcuna traccia.

E' stato dato subito l'allarme, i carabinieri stanno indagando sull'accaduto anche con l'ausilio delle telecamere di sorveglianza presenti nella zona.

Dentro la casa in quel momento c'era anche la figlia e la piccola nipote di Fanfani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provano ad entrare in casa dell'ex sindaco Fanfani: ladri messi in fuga da un familiare

ArezzoNotizie è in caricamento