rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca

Tedesco scomparso, ricerche intorno all'abitazione: impiegato un cane da cadavere dei carabinieri

Gli inquirenti vogliono scongiurare l'ipotesi di una tragedia avvenuta nelle pertinenze dell'abitazione. Telefono analizzato dai tecnici dei Carabinieri

Un cane molecolare proveniente da Bologna per cercare il 53enne tedesco scomparso da casa nei primi giorni di febbraio. Proseguono le attività di ricerca in località Bivignano, nel comune di Arezzo, dove Schuessler Klaus Leonhard viveva. La conferma arriva dalla Prefettura, che con una nota spiega: "Con il coordinamento dei Vigili del Fuoco viene, in questi giorni, utilizzato nelle operazioni un pastore tedesco del Nucleo Cinofili Carabinieri di Bologna particolarmente specializzato in questa tipologia di impiego. La zona di ricerca è, attualmente, quella a ridosso dell’abitazione dello scomparso".

Il pastore tedesco sarebbe un cane molecolare: può cioè distinguere l'odore dei corpi senza vita. Dopo giorni di ricerche, l'impressione adesso è che gli investigatori vogliano scongiurare l'ipotesi di una tragica fatalità avvenuta nelle pertinenze dell'abitazione. Di fatto indizi che lascino pensare a un gesto volontario non ci sarebbero: nessun messaggio è stato lasciato, né su carta né inviato in qualche chat. Le ipotesi più probabili dunque resterebbero l'allontanamento volontario o un tragico incidente

Il telefono dell'uomo è stato trovato adagiato sul trattore. In casa sono stati rinvenuti soldi in contante. Ma questi dettagli non escluderebbero comunque nessuna pista. Il cellulare è stato analizzato, al momento non approfonditamente, dai reparti tecnici dei carabinieri. Cosa conservava? Gli inquirenti mantengono uno stretto riserbo in merito. 

La scomparsa

A denunciare la scomparsa dell'uomo è stato un amico che da alcuni giorni non riusciva a contattarlo. Il 53enne, di corporatura magra, alto circa 180 cm, dal peso di circa 80 chilogrammi, ha capelli castano chiari e occhi chiari. La sua scomparsa è stata denunciata lo scorso 16 febbraio. Chiunque dovesse rintracciarlo o essere in possesso di informazioni utili al ritrovamento, è pregato di informare tempestivamente i Carabinieri o la Polizia di Stato al numero unico per le emergenze 112 o il comando di Polizia Municipale allo 0575.906667.

Della vicenda si sta occupando anche la trasmissione di Rai 3 Chi l'ha visto? Sul sito del programma è stata inserita anche la scheda dell'uomo, con la foto diramata dal Comune di Arezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tedesco scomparso, ricerche intorno all'abitazione: impiegato un cane da cadavere dei carabinieri

ArezzoNotizie è in caricamento