Cronaca

Tassista aggredito nella notte di Natale

Un tassista aretino di 57 anni è stato aggredito la sera del giorno di Natale da due donne, due prostitute che lo avevano chiamato dalla zona dello Scopetone per essere accompagnate alla stazione di Arezzo, probabilmente a fine turno. Una volta...

taxi-modo

Un tassista aretino di 57 anni è stato aggredito la sera del giorno di Natale da due donne, due prostitute che lo avevano chiamato dalla zona dello Scopetone per essere accompagnate alla stazione di Arezzo, probabilmente a fine turno.

Una volta arrivati alla stazione, le donne di origine nigeriana, si sono rifiutate di pagare il supplemento notturno richiesto dal tassista e sono passate alle mani. Calci e pugni violenti contro il tassista che è così finito al pronto soccorso dove lo hanno medicato e dimesso con una prognosi di 7 giorni. Mentre le due prostitute si sono dirette verso il treno per fare rientro a casa.

Il tassista ha poi fatto la denuncia ai carabinieri che stanno vagliando le immagini delle telecamere della stazione per capire se possano aver ripreso la scena. Se riuscissero ad individuare il volto delle due donne potrebbero essere rintracciate e denunciate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tassista aggredito nella notte di Natale

ArezzoNotizie è in caricamento