rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca San Giovanni Valdarno

Vestito come un operatore sanitario, faceva i tamponi anti covid lungo la strada. Denunciato

I carabinieri hanno identificato un uomo che si faceva pagare 15 euro per ogni test antigenico rapido effettuato ai passanti. I casi, su cui ci sono accertamenti in corso, sarebbero decine

Vestito come un operatore sanitario, si appostava in varie località del Valdarno aretino e, a bordo strada, fermava i passanti proponendo la possibilità di sottoporli a tamponi antigenici rapidi a pagamento. Prezzo richiesto: 15 euro ciascuno. In almeno tre occasioni aveva effettuato i tamponi a dei ragazzi appena usciti dall’allenamento di calcio, nei pressi dello stadio di San Giovanni. Ma i casi, su cui ci sono accertamenti in corso, sarebbero decine e decine. L'insolita situazione ha insospettito e preoccupato diversi cittadini, allarmati soprattutto per il fatto che l'esito dei tamponi fosse inattendibile.

Dopo ripetute segnalazioni, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di San Giovanni Valdarno hanno avviato le indagini e nel pomeriggio di ieri hanno individuato un soggetto corrispondente alla descrizione diffusa, il quale ha rivendicato la correttezza del proprio operato, sostenendo che aveva tutte le autorizzazioni necessarie e che non vi era nulla di irregolare in quello che stava facendo. Gli investigatori però hanno scoperto che l'uomo, in pensione, era sì assunto in uno studio medico, regolarmente accreditato presso la Regione Toscana per l’effettuazione dei tamponi Covid. Tuttavia tale accreditamento permette di eseguire i tamponi presso l'ambulatorio o a domicilio, ma non lungo la strada, in spregio a qualsiasi norma igienico sanitaria.

Al soggetto, denunciato in stato di libertà alla procura della repubblica di Arezzo, è stata contestata la violazione dell’art.193 del Testo Unico sulle Leggi Sanitarie, ossia di aver aperto e tenuto in esercizio un gabinetto ambulante di analisi per il pubblico a scopo di accertamento diagnostico, somministrando tamponi antigenici rapidi sulla pubblica via.

I carabinieri ricordano che nelle farmacie è possibile acquistare gli stessi tamponi antigenici rapidi fai-da-te senza alcun pericolo per la salute.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vestito come un operatore sanitario, faceva i tamponi anti covid lungo la strada. Denunciato

ArezzoNotizie è in caricamento