Tafferugli durante il corteo della Giostra, sentenza per i 10 denunciati: in 3 patteggiano e 7 chiedono la messa alla prova

In tre hanno patteggiato la pena, mentre altri 7 hanno chiesto la messa alla prova. Si è celebrata questa mattina presso il tribunale di Arezzo l'udienza che ha visto per imputati dieci aretini, 7 quartieristi  di Porta Crucifera e 3 di  Porta...

giostra-settembre-2

In tre hanno patteggiato la pena, mentre altri 7 hanno chiesto la messa alla prova. Si è celebrata questa mattina presso il tribunale di Arezzo l'udienza che ha visto per imputati dieci aretini, 7 quartieristi di Porta Crucifera e 3 di Porta Sant'Andrea per una rissa che avvenne in corso Italia nel giugno 2016, prima della Giostra. Un episodio che lasciò attoniti tanti aretini e nel quale rimase ferito un agente di polizia.

Di fronte al giudice Angela Avila, un figurante ha patteggiato 200 euro di multa, altri due 140 euro. I restanti 7 , accusati anche di offesa oltraggio a pubblico ufficiale, danneggiamento e lesione hanno chiesto la messa alla prova. Adesso gli uffici competenti si occuperanno di elaborare un programma di recupero, al termine del quale il reato si estinguerà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'episodio, come detto, risale al 18 giugno 2016. I 10 figuranti furono identificati dalla polizia dopo aver visionato con attenzione alcuni filmati realizzati proprio al momento dei fatti. I tafferugli si verificarono nei pressi di piazza San Michele.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Toscana: oggi 866 nuovi casi, 13 i decessi. La mappa provincia per provincia

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre: ipotesi coprifuoco. Novità su scuola e bus

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • "In terapia intensiva anche 50enni senza patologie pregresse", così la nuova ondata del Coronavirus

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento