"Suo figlio ha causato un incidente o paga 3700 euro o l'arrestiamo", anziano truffato da falso carabiniere

"Suo figlio ha causato un incidente: o paga la multa o lo arrestiamo". Con queste parole, che pesano come macigni, un malvivente travestito da carabiniere si è presentato alla porta di un anziano bibbienese. L'episodio è avvenuto questa mattina...

Anziano al parco

"Suo figlio ha causato un incidente: o paga la multa o lo arrestiamo". Con queste parole, che pesano come macigni, un malvivente travestito da carabiniere si è presentato alla porta di un anziano bibbienese. L'episodio è avvenuto questa mattina. Il falso militare ha snocciolato ad arte una serie di motivazioni per far salire l'ansia dell'anziano e farsi consegnare i soldi: così la truffa è andata a buon fine.

La vittima, un 77enne, di fronte all'immagine del figlio trattenuto in caserma e in procinto di finire in manette, non ha esitato e ha consegnato ben 3700 euro al finto militare.

Solo in seguito ha capito di essere stato vittima di una truffa. E a quel punto si è rivolto ai Carabinieri, quelli veri, denunciando l'accaduto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Adesso i militari della stazione di Bibbiena stanno indagando sulla vicenda. Mentre l'appello a prestare attenzione viene lanciato ancora una volta dagli stessi Carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento