rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Sul tetto per sfuggire all'alluvione: salvati dai vigili del fuoco di Arezzo

Li hanno tratti in salvo recuperandoli dal tetto della loro abitazione dove si erano rifugiati per sfuggire alla furia dell'acqua. L’episodio è quello che si è verificato oggi nella zona del senese, dove a causa della violenta ondata di maltempo...

Li hanno tratti in salvo recuperandoli dal tetto della loro abitazione dove si erano rifugiati per sfuggire alla furia dell'acqua.

L'episodio è quello che si è verificato oggi nella zona del senese, dove a causa della violenta ondata di maltempo sono stati numerosi i danni riportati dalle strutture e dai residenti. I vigili del fuoco di Arezzo sono stati chiamati a supporto dei colleghi già presenti nell'area.

Proprio in questo contesto l'equipaggio aretino di Drago è riuscito a salvare quattro persone recuperate dal tetto della loro abitazione situata a Pian delle Noci nel comune di Buonconvento. Qui, i quattro avevano trovato un punto sicuro per sfuggire alla violenta esondazione dell'Arbia le cui acque hanno invaso le strade del centro abitato.

L'intervento di Pian delle Noci però, non è stato l'unico che ha visto impegnato l'equipaggio di Drago.maltempo_siena Altre due persone sono state tratte in salvo e trasferite nei centri allestiti dalla protezione civile. Anche in questo caso l'elicottero dei vigili del fuoco li ha recuperati dal tetto di un edificio.

La zona più colpita dal maltempo invece è quella di Monteroni d'Arbia-Monticiano in provincia di Siena, dove sono caduti dalla mezzanotte quasi 200 millimetri di pioggia.

Oltre all'equipaggio di Drago, da Arezzo sono presenti nel territorio senese cinque uomini dei vigili del fuoco che, con due mezzi, sono impegnati nelle operazioni di svuotamento e messa in sicurezza delle località colpite dal maltempo.

Le immagini dell'alluvione pubblicate su

http://www.youreporter.it/

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sul tetto per sfuggire all'alluvione: salvati dai vigili del fuoco di Arezzo

ArezzoNotizie è in caricamento