rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Cronaca Talla

Tenta di gettarsi nel fiume ma i carabinieri la salvano

L'episodio si è verificato in una località del Casentinese a pochi chilometri di distanza da Talla

Sono stati i carabinieri di Talla, insieme ai colleghi della stazione di Rassina, ad evitare che una donna si togliesse la vita. L’episodio è quello accaduto nella tarda serata di ieri. Attorno alle 18 i militari, impegnati in un’ordinaria attività di controllo del territorio, si sono imbattuti in una donna nei pressi di Bacciano, minuscola località del Casentinese. La signora è stata vista avvicinarsi al parapetto del ponte sul torrente Talla decisa a gettarvisi. "Compresa la criticità della situazione - spiegano dalla compagnia di Bibbiena - i carabinieri si sono precipitati verso di lei e l’hanno messa in sicurezza”. Contestualmente sono stati allertati i familiari della donna e i servizi sanitari di emergenza urgenza. “La donna - proseguono i militari casentinesi - ha detto di attraversare un periodo particolarmente difficile. Nei militari ha trovato quel conforto di cui aveva bisogno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di gettarsi nel fiume ma i carabinieri la salvano

ArezzoNotizie è in caricamento