rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Cronaca

Strappati manifesti elettorali di Fabio Butali, il candidato: "Diamo fastidio"

La nota di Prima Arezzo con le parole dell'aspirante primo cittadino: "Non provo né rabbia, né delusione, casomai pena per gesti fatti da esseri piccoli"

Strappati manifesti elettorali del candidato sindaco di Arezzo Fabio Butali, guida della lista Prima Arezzo. "Non provo né rabbia, né delusione - dice in una nota Butali - casomai pena per gesti fatti da 'esseri piccoli'. Mi auguro che siano frutto di bravate, anche se è curioso l’accanimento proprio sui miei manifesti. Evidentemente la mia lista comincia a dare fastidio e questo non può che farmi piacere e darmi lo stimolo per triplicare le forze in questa estenuante ed entusiasmante campagna elettorale”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strappati manifesti elettorali di Fabio Butali, il candidato: "Diamo fastidio"

ArezzoNotizie è in caricamento