Strappa di mano i documenti al vigile durante un controllo e lo minaccia: denunciato

Episodio a villaggio Dante durante i controlli sulla movida e anti assembramento

Notte di controlli nelle piazze della movida e nelle zone calde della città. Tanti gli accertamenti svolti dalla Polizia municipale in seguito al giro di vite anti assembramento e sull'uso delle mascherine disposto dalla Prefettura in virtù del nuovo decreto del ministero della Salute. 

Proprio durante uno di questi controlli, un uomo nei pressi di un locale - in evidente stato di ebbrezza - ha reagito aggressivamente alle richieste degli agenti. Ha strappato di mano i documenti al vigile che li stava valutando poi ha iniziato a pronunciare minacce e offese contro l'agente. 

L'episodio è avvenuto nella serata nella zona del villaggio Dante. E' stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e oltraggio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Spostamenti, la nuova ordinanza in Toscana. Cosa si potrà fare

  • Guida Michelin 2021: Arezzo c'è, con una conferma. L'elenco dei ristoranti stellati in Toscana

  • Covid e Natale: attesa per il nuovo Dpcm. Cenoni, aperture e spostamenti al vaglio del governo

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento