Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Trovato con una dose di cocaina, spintona il carabiniere del sequestro per strappargli la sostanza di mano

Denunciato un impiegato valdarnese: era stato fermato per un controllo

Lo hanno trovato con una dose di cocaina e lui, colto di sopresa, ha tentato di strappare la sostanza di mano ad un carabiniere, strattonandolo e spingendolo con violenza. Per questo un impiegato valdarnese è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.

L'episodio risale alla prima serata di ieri. E' avvenuto a San Giovanni Valdarno dove una pattuglia dei Carabinieri ha fermato l'auto dell'uomo per un controllo di routine. L'impiegato però ha mostrato subito un marcato nervosismo, così i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di San Giovanni Valdarno hanno deciso di approfondire le verifiche perquisendo la vettura. E nell'abitacolo hanno trovato una dose di cocaina. A quel punto hanno iniziato a verbalizzare il ritrovamento, ed è stato allora che l'impiegato - con precedenti di polizia -  ha cercato di strappare la sostanza dalle mani di uno dei due Carabinieri. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato con una dose di cocaina, spintona il carabiniere del sequestro per strappargli la sostanza di mano

ArezzoNotizie è in caricamento