menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In viaggio con chetamina ed ecstasy nascoste sotto al sedile: due donne in manette

La polstrada ha arrestato per spaccio di stupefacenti le donne, alle quali sono state sequestrate l’auto e la droga

Cento pasticche di ecstasy e 123 grammi di chetamina.
E' quanto trovato sotto al sedile di un'automobile dagli agenti della polstrada di Battifolle durante un'operazione che li ha tenuti occupati proprio lungo il tratto aretino dell'A1 nella giornata di ieri. 

L'episodio è accaduto ieri sera in corsia sud.
I poliziotti hanno imposto l'alt ad un'auto a bordo della quale viaggiavano due donne, un'aretina e una maceratese.
Da controllo dei documenti è saltato fuori che entrambe avevano alle spalle numerosi precedenti per spaccio e consumo di stupefacenti.
 

"Le due - fanno sapere i poliziotti - speravano di non dare nell’occhio ma sono incappate nel dispositivo di controllo a reticolo che le pattuglie della polstrada attuano lungo le principali arterie della regione per individuare sia gli automobilisti poco virtuosi che i delinquenti".

Così hanno "rivoltato l’auto come un calzino". Sotto al sedile del passeggero, sono stati trovati quattro involucri di cellophane contenenti 100 pasticche di ecstasy e 123 g di polvere bianca risultata poi essere chetamina. 

Una quantità tale che, una volta rivenduta, avrebbe fruttato più di 5.000 euro. La polstrada ha arrestato per spaccio di stupefacenti le donne, alle quali sono state sequestrate l’auto e la droga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Toscana zona gialla da quando? Gli scenari

Attualità

Covid a scuola: chiusi due asili nel comune di Arezzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento