Cronaca

Spacciatore scappa con lo scooter: perde il controllo, fugge a piedi e cade. Arrestato

I Carabinieri di Arezzo hanno arrestato un 23 enne, tunisino, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. Ieri sera, nel corso di un posto di controllo, una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile...

carabinieri_notte2

I Carabinieri di Arezzo hanno arrestato un 23 enne, tunisino, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale.

Ieri sera, nel corso di un posto di controllo, una pattuglia dell'Aliquota Radiomobile ha intimato l'alt ad un ciclomotore che, alla vista dei militari, ha accelerato tentando di darsi alla fuga. Durante l'inseguimento il giovane ha gettato a bordo strada un involucro poi recuperato da una pattuglia della Municipale di Arezzo, contenente 6 grammi di cocaina, 10 grammi di sostanza da taglio e un bilancino di precisione.

A causa del fondo stradale bagnato il 23 enne ha perso il controllo del ciclomotore, che era tra l'altro sprovvisto di targa, e in un ultimo tentativo di fuga a piedi è scivolato di nuovo ulteriormente lesionandosi un piede.

L'arrestato si trova tutt'ora piantonato dai Carabinieri presso l'Ospedale S. Donato.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciatore scappa con lo scooter: perde il controllo, fugge a piedi e cade. Arrestato

ArezzoNotizie è in caricamento