Cronaca

Spacciatore allontanato dal giudice, ritrovato ad Arezzo e arrestato

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Arezzo hanno arrestato un 29enne, marocchino, senza fissa dimora, nei cui confronti l’Autorità Giudiziaria aveva emesso una ordinanza di custodia cautelare in carcere, per violazione del divieto...

Carabinieri-2

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Arezzo hanno arrestato un 29enne, marocchino, senza fissa dimora, nei cui confronti l'Autorità Giudiziaria aveva emesso una ordinanza di custodia cautelare in carcere, per violazione del divieto di dimora nel territorio della provincia di Arezzo.

Il 23 ottobre 2015 l'uomo era già stato arrestato dai Carabinieri, insieme ad un 56enne, suo connazionale, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In quella occasione al 29enne erano state sequestrate 20 dosi di eroina, mentre al 56enne 48 grammi di hascisc.

L'arrestato è stato tradotto dai Carabinieri presso la casa circondariale di Arezzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciatore allontanato dal giudice, ritrovato ad Arezzo e arrestato

ArezzoNotizie è in caricamento