Cronaca

Sorpreso con hashish e marijuana negli slip in via XXV aprile, arrestato un ragazzo di 21 anni

Nel pomeriggio di ieri, nel corso di mirati servizi di controllo straordinario del territorio, l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Arezzo ha eseguito un ulteriore arresto per spaccio di sostanza stupefacente: in...

marijuana-droga

Nel pomeriggio di ieri, nel corso di mirati servizi di controllo straordinario del territorio, l'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Arezzo ha eseguito un ulteriore arresto per spaccio di sostanza stupefacente: in manette è finito un giovane aretino di 21 anni.

Alle ore 16 circa, nei pressi di Via XXV aprile, gli uomini della Squadra Volanti della Questura, coadiuvati da personale del Nucleo Prevenzione Crimine Toscana, procedevano al controllo di un giovane a piedi, che alla vista del personale di polizia, ha tentato, senza riuscirci, di cambiare direzione.

Una volta fermato - riferiscono dalla questura - con fare concitato ed agitato, si dichiarava assuntore di sostanza stupefacente, consegnando spontaneamente un piccolo involucro di plastica contenente pochi grammi di sostanza drogante di tipo marijuana.

Tuttavia i poliziotti dopo la perquisizione personale hanno rinvenuto ancora sostanza stupefacente che, per evitare eventuali controlli, era stata celata negli slip.

Così la perquisizione è stata estesa anche al domicilio del ragazzo, dove è stata recuperata ulteriore sostanza stupefacente, nonché denaro, quale presumibile provento dello spaccio, e un bilancino di precisione. Successivamente il giovane è stato accompagnato negli uffici della questura per procedere alle operazioni di fotosegnalamento. La sostanza stupefacente, per un totale di 60 grammi circa di tipo marijuana e 120 grammi di tipo hashish, già suddivisa in dosi, analizzata dal personale del gabinetto di polizia scientifica, dava esito positivo ai reagenti chimici e, pertanto, è stata sottoposta a sequestro. Lo stato di flagranza del reato di spaccio di sostanza stupefacente, nonché i precedenti specifici, consentivano al personale della Polizia di Stato di porre il giovane, S. A., 21enne aretino, in stato di arresto. Il pm Laura Taddei ha disposto il giudizio direttissimo.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso con hashish e marijuana negli slip in via XXV aprile, arrestato un ragazzo di 21 anni

ArezzoNotizie è in caricamento