Siringa usata infilzata nell'albero di via Guadagnoli e altri casi in città

Dopo il Pionta di nuovo pieno di siringhe, sono arrivate altre segnalazioni di casi di siringhe usate abbandonate nel centro di Arezzo, vicino a scuole e posti molto frequentati

Continuano le segnalazioni di siringhe usate da tossicodipnendenti abbandonate in ogni angolo della città Le ultime sono state rinvenute in via Guadagnoli, dove una in particolare è stata infilzata nel tronco di un albero. 

Altri cittadini invece ne hanno segnalate alcune nei giardini dietro la stazione, a Campo di Marte. Quella nella foto è stata gettata, sotto al cestino.

siringhe-campo-marte2siringhe-campo-marte

Solo pochi giorni fa un'altra cittadina ci aveva scritto raccontando quanto la presenza di siringhe usate fosse alta in alcuni punti del Pionta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pionta di nuovo pieno di siringhe

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma della strada: perde la vita in un terribile schianto alle porte di Arezzo

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Muore a 24 anni nello schianto tra Monte San Savino e Arezzo

  • Doppio dramma della strada: Enrico e Stefano, due vite spezzate

  • Ciclista va in arresto cardiaco e cade rovinosamente. Rianimato: è grave

  • "Addio Enrico", quell'amore per moto e calcetto. Il dolore di Palazzo del Pero: attesa per i funerali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento