Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Via Ombrone

Siringhe, sporcizia e sangue: l'area della disperazione in via Ombrone

L'area è usata frequentemente da tossicodipendenti come luogo per consumare dosi di eroina

Siringhe, sporcizia, fazzoletti sporchi di sangue. Ecco il desolante spettacolo offerto nei pressi di uno stabile in via Ombrone, a Saione. L'area è usata frequentemente da tossicodipendenti come luogo per consumare dosi di eroina. Ecco alcune eloquenti immagini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Siringhe, sporcizia e sangue: l'area della disperazione in via Ombrone

ArezzoNotizie è in caricamento