Siringa usata trovata sul bus dai ragazzi delle medie di Arezzo. Il precedente sulla tratta per Foiano

Il presidente Tiemme Dindalini: "In Valdichiana un uomo filmato mentre si fa l'iniezione. Avevamo già fatto esposti, ora informiamo la Prefettura"

Una siringa, probabilmente usata, sotto un sedile di un autobus di linea urbana Tiemme. E' stato trovato da alcuni ragazzini che tornavano a casa dopo una giornata di lezioni alla scuola media. E' successo martedì scorso, sulla linea 15 di Arezzo, quella che dal centro porta a Quarata, Venere e Castelluccio.

I casi sulla tratta extraurbana per Foiano

L'oggetto, abbandonato a terra, è stato segnalato all'autista del mezzo pubblico e rimosso. Si tratta del primo caso del genere in una tratta cittadina, mentre altre siringhe sono state trovate nei bus extraurbani. Almeno altri quattro episodi, riferisce il presidente di Tiemme Massimiliano Dindalini, con pochi dubbi sulla natura dell'uso delle siringhe.

Purtroppo abbiamo avuto in passato alcune segnalazioni di siringhe usate e gettate a terra sui pullman della tratta Arezzo-Foiano della Chiana. Probabilmente riconducibili a una stessa persona che, in una circostanza, è stata anche filmata mentre si stava facendo un'iniezione al braccio. Ultimamente, però, non avevamo avuto più segnalazioni del genere, circoscritte a una determinata tratta e all'orario serale, quando i bus sono poco affollati e i tossicodipendenti che abitano fuori città tornano a casa dal centro. E' capitato più di una volta di ritrovare siringhe usate a terra a fine corsa. Dopo denunce ed esposti, però, il problema sembrava superato.

L'indagine sull'ultimo caso

Non è detto che si tratti di una siringa usata per l'inizione di una dose di eroina anche nell'ultimo caso, ma il sospetto c'è.

Per questo ho contattato la Prefettura - conclude Dindalini - cerco di coinvolgere più attori possibili - la Asl, il Sert, oltre alle forze dell'ordine - per prevenire e limitare il fenomeno. Che è sociale, prima che di ordine pubblico. Se una persona consuma droga su un bus e viene arrestata, una volta fuori continuerà a farlo. Magari non in un mezzo pubblico, ma da un'altra parte. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo: regioni chiuse e nuova divisione per colori. Cosa cambia per la Toscana

  • Toscana ancora in zona gialla? Si decide. Nuovo Dpcm: massimo 2 ospiti non conviventi in casa

  • Saturimetro: come funziona e quali sono i migliori modelli da acquistare on line

  • Banda dell'Audi bianca, è caccia aperta: le segnalazioni e la foto virale che fa sperare nell'arresto. Ma è un'altra operazione

  • Arrivati i nuovi vaccini Covid: ecco chi può accedere e come prenotarsi. Arezzo al top per somministrazioni

  • "Pettorina finta e Glock in mano, così ho capito che non erano carabinieri". Il vocale che svela i trucchi della banda dell'Audi bianca

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento