Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Si scatenano i predatori dei camion: colpi in A1, poi fuga nei campi di Laterina

Messi in manette sei predatori dei mezzi pesanti in autostrada. Si tratta di banditi di origine campana. Due - di 41 e 46 anni - sono stati arrestati colti sul fatto dalla Polizia stradale di Arezzo, sottosezione di Battifolle. Altri quattro - tra...

tir badia al pino4

Messi in manette sei predatori dei mezzi pesanti in autostrada. Si tratta di banditi di origine campana. Due - di 41 e 46 anni - sono stati arrestati colti sul fatto dalla Polizia stradale di Arezzo, sottosezione di Battifolle. Altri quattro - tra i 25 e i 29 anni - che si erano dati alla fuga, sono stati fermati dai carabinieri del Valdarno.

E' stata una notte convulsa sul tratto aretino dell'A1. Alcuni banditi hanno colpito camion fermi nell'area di sosta. L'allarme è arrivato dall'area di servizio Reggello Ovest. Un autista, polacco, stava dormendo e non si era accorto che, durante il sonno, qualcuno si era intrufolato sul retro del suo mezzo pesante, rubando la merce. Il camionista stava trasportando prodotti per l'igiene. Altro episodio ai danni di un altro tir. Al mezzo pesante che trasportava generi alimentari, diretto a Reggio Calabria, sono stati staccati e portati via i fanali. Il tentativo di furto ha comportato il taglio del cablaggio, determinando un blackout per il camion-frigo che ha rischiato di compromettere l'integrità del carico.

Sono state così setacciate tutte aree di soste del tratto autostradale del Valdarno Fiorentino ed Aretino. In quella di Laterina, in carreggiata Sud, tra le uscite di Arezzo e Valdarno sono stati avvistati due mezzi sospetti: un Fiat Ducato e una Punto, con a bordo i sei ricercati. Due di essi sono stati subito fermati, mentre gli altri quattro riuscivano a scappare per i campi, dopo aver rotto la rete di recinzione. I quattro sono stati rutrovati in un bar di Laterina lungo la provinciale 2, tutti infangati, mentre cercavano di contattare un taxi. Nuova fuga tra i campi, ma senza esito. I carabinieri li hanno arrestati.

Nel complesso i sei hanno messo a segno un furto e ne hanno tentati altri tre, nel mirino gli autocarri parcheggiati tra le aree di servizio Reggello Ovest e di Laterina.

@MattiaCialini

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si scatenano i predatori dei camion: colpi in A1, poi fuga nei campi di Laterina

ArezzoNotizie è in caricamento