Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

"Shottini" ai 15enni, il giudice di pace convalida il sequestro del locale di via Oberdan. Ghinelli: "Plauso alla Magistratura"

"Ho avuto notizia della convalida, da parte del Giudice di Pace, del sequestro preventivo del Bar Asian, su richiesta del pubblico ministero Laura Taddei".  Così il sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli annuncia la conferma della misura cautelare...

bar sequestrato oberdan 2

"Ho avuto notizia della convalida, da parte del Giudice di Pace, del sequestro preventivo del Bar Asian, su richiesta del pubblico ministero Laura Taddei". Così il sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli annuncia la conferma della misura cautelare operata dalla Polizia Municipale nei giorni scorsi per impedire la vendita di alcolici, accertata dagli agenti, a minori di 16 anni.

La Polizia Municipale, prosegue Ghinelli "ha condotto le indagini ricostruendo come nell'esercizio commerciale del centro storico fossero sistematicamente somministrati superalcolici a minori di 16 anni. Un plauso quindi ancora all'operato della nostra PM e anche un plauso alla decisione della magistratura aretina di intraprendere, una volta accertati i fatti avvenuti martedì e sabato della scorsa settimana, la strada del rigore e della tutela della sicurezza e della salute dei nostri ragazzi.

LA VICENDA Il primo blitz, con agenti in divisa, è stato compiuto lo scorso 24 aprile. Dal locale, avvisati da alcune "sentinelle", sono corsi via oltre 40 ragazzi - tantissimi minorenni - che nel fuggi fuggi generale hanno lasciato dietro di sé tracce inequivocabili. "Sul bancone del bar - spiegano gli agenti intervenuti - abbiamo trovato oltre 100 bicchierini utilizzati per servire i superalcolici. In quel momento, vista la fuga di così tanti ragazzi, ci siamo preoccupati anche della loro incolumità. All'esercente, originario del Bangladesh, gli agenti hanno spiegato chiaramente che servire alcolici a minori di 16 anni è un reato". Un messaggio chiaro, ma che l'uomo avrebbe ignorato. Sabato sera infatti, la minicipale ha messo in atto la seconda parte dell'operazione. Questa volta a recarsi in via Oberdan sono stati 7 agenti in borghese. Era la notte di Inter Juventus, un sabato sera con meno giovani in giro, almeno fino al fischio finale. "Dopo le 23 - spiega il comandante Cecchini - è iniziato l'afflusso maggiore. Gli agenti hanno notato un primo ragazzino bere superalcolici. Ad un controllo è emerso che aveva solo 15 anni. Pochi minuti dopo il secondo ragazzino: anche lui 15enne. Così sono entrati in azione".

Il locale è stato messo sotto sequestro e sollevate ben 11 sanzioni da mille euro ognuna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Shottini" ai 15enni, il giudice di pace convalida il sequestro del locale di via Oberdan. Ghinelli: "Plauso alla Magistratura"

ArezzoNotizie è in caricamento