Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Sgomberato edificio del Comune occupato abusivamente, operazione della Polizia Locale nei pressi del San Donato

Avevano trasformato un locale di una struttura di proprietà comunale in un rifugio di fortuna. Almeno in due, una donna e un uomo, vi trascorrevano la notte di fatto occupando abusivamente l'edificio. Fin quando, nei giorni scorsi, non è...

Avevano trasformato un locale di una struttura di proprietà comunale in un rifugio di fortuna. Almeno in due, una donna e un uomo, vi trascorrevano la notte di fatto occupando abusivamente l'edificio. Fin quando, nei giorni scorsi, non è intervenuta la Polizia Locale. Un'unità operativa - composta da 6 agenti, al comando del commissario Massimo Milloni e coordinati dall'ispettore Monica Crestini -ha provveduto a sgomberare una "situazione diffusa di bivacchi a ridosso del parcheggio multipiano dell'ospedale San Donato".

La zona era oggetto di segnalazioni da parte di cittadini e residenti: occupazioni abusive e spaccio, questi gli episodi riferiti agli agenti della Polizia.

Da qualche giorno la zona veniva perciò monitorata. E' stato così pianificato l'intervento per il quale la Polizia Locale si è avvalsa del supporto del personale dell'Ufficio manutenzione del Comune "che ha provveduto a demolire una costruzione in legno abusiva e a intraprendere l'attività di muratura per richiudere gli immobili occupati, oltre che da personale dell'Ufficio verde pubblico per la pulizia dalla vegetazione infestante". In azione l'unità cinofila della Polizia Locale: il pastore tedesco Drago, con il suo conduttore, hanno perlustrato tutta la zona a seguito delle numerose segnalazioni giunte anche per la presunta attività di spaccio.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgomberato edificio del Comune occupato abusivamente, operazione della Polizia Locale nei pressi del San Donato

ArezzoNotizie è in caricamento