rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca

Sequestrato il Pineta, celebre locale romagnolo in liquidazione. Era stato gestito da un aretino

Il provvedimento sarebbe stato adottato su richiesta del curatore della liquidazione giudiziale della società che aveva la gestione della discoteca

Domani sera doveva esserci l'inaugurazione, invece nella discoteca Pineta di Milano Marittima è stato decretato lo stop alle danze. A fermare la festa prima ancora che iniziasse è stato il tribunale di Ravenna che ha disposto il sequestro giudiziario del compendio aziendale che si trova sul litorale ravennate.

Stando a quanto riporta Ravenna Today il provvedimento sarebbe stato adottato su richiesta del curatore della liquidazione giudiziale della società che aveva la gestione della discoteca. Dalle prime informazioni pare comunque non esserci attinenza con le indagini pregresse sulle false fatture, per le quali di recente sono stati rinviati a giudizio l'amministratore della discoteca e due legali rappresentanti.
La gestione del celebre locale era di  Andromeda srl, il cui amministratore di fatto è stato individuato in un 42enne originario di Arezzo. A marzo 2022 il ramo d'azienda era stato acquistato dalla milanese Hdp22 della quale il 42enne è legale rappresentante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrato il Pineta, celebre locale romagnolo in liquidazione. Era stato gestito da un aretino

ArezzoNotizie è in caricamento