Senza elettricità da oltre 24 ore. La denuncia di due famiglie: "Non veniamo assolutamente considerati"

Continuano le segnalazioni da parte dei residenti di Arezzo. A trovarsi in difficoltà sono delle famiglie residenti nella zona di Montione

Immagine di repertorio

Ancora disagi causati dal maltempo. In seguito alle forti raffiche e all'incessante pioggia che nelle scorse ore si è abbattuta sul territorio aretino si sono verificati degli importanti guasti alla rete di distribuzione di energia elettrica. Già nella giornata di ieri, ad Agazzi e nella zona di Monastero-Bagnoro, alcune famiglie si sono trovate a far fronte alle difficoltà causate dall'assenza di corrente elettrica all'interno delle proprie abitazioni. Una situazione che si è ripetuta anche nella giornata di oggi. Questa volta la segnalazione arriva dalla zona di Arezzo nord.

"Vi prego di voler denunciare una situazione assurda in cui ci troviamo da più di 24 ore - spiega una residente di via Dei Palazzetti, area situata tra Montione e Quarata - siamo senza corrente elettrica, senza acqua calda e senza riscaldamento. Siamo 2 famiglie allo stesso civico e in casa abbiamo dei bambini. Enel ci sta promettendo un intervento da ieri alle 14 orario in cui si sarebbe dovuto risolvere il guasto. Ancora adesso nessun contatto e nessuna risoluzione. Solo perché, sono due unità abitative ad avere il problema rispetto alle tante più numerose rimaste senza corrente elettrica, non veniamo assolutamente considerati".

Secondo quanto riportato dalla cittadina, la corrente sarebbe stata interrotta nella notte tra venerdì e sabato. 

Aggiornamento ore 15,02. I tecnici Enel sono intervenuti alle 13.40 e il servizio è stato ripristinato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm in arrivo: regioni chiuse e nuova divisione per colori. Cosa cambia per la Toscana

  • Toscana ancora in zona gialla? Si decide. Nuovo Dpcm: massimo 2 ospiti non conviventi in casa

  • Saturimetro: come funziona e quali sono i migliori modelli da acquistare on line

  • Banda dell'Audi bianca, è caccia aperta: le segnalazioni e la foto virale che fa sperare nell'arresto. Ma è un'altra operazione

  • Marito e moglie fermati da finti militari, picchiati e rapinati

  • "Pettorina finta e Glock in mano, così ho capito che non erano carabinieri". Il vocale che svela i trucchi della banda dell'Audi bianca

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento