Cronaca

A bordo senza biglietto, per sei volte fornisce false generalità al controllore: giovane denunciato

Il ragazzo, nel tentativo di evitare la contravvenzione, dichiarava sempre nomi falsi. Alla fine è stato denunciato.

Per ben sei volte ha fornito un'identità falsa riuscendo così ad evitare una multa. Poi però il controllore si è stancato e si è rivolto ai carabinieri. L'insolita vicenda è avvenuta a Levano, dove i Carabinieri della locale stazione, dopo aver ricevuto una denuncia querela da parte di un agente verificatore in servizio sul trasporto pubblico urbano, hanno denunciato  in stato di libertà un ragazzo italiano, residente a Montevarchi.

Il giovane, nel corso del 2018, in 6 diversi casi aveva fornito false generalità all’agente verificatore in fase di redazione del verbale di contravvenzione, in quanto sprovvisto del biglietto. Ma i tentativi di fare il furbo gli sono valsi una denuncia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A bordo senza biglietto, per sei volte fornisce false generalità al controllore: giovane denunciato

ArezzoNotizie è in caricamento