Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Sei positivi a Castelfranco, il sindaco: "Una situazione chiara e circoscritta, ma faccio appello ai cittadini"

Cacioli quindi è attento, ma senza fare allarmi e invita tutti a continuare a essere prudenti

Enzo Cacioli sindaco di Castelfranco Piandiscò, immagine archivio Arezzo Notizie

Non è passata inosservata la notizia dei cinque casi di positività riscontrati in un giorno, ieri, a Castelfranco Piandiscò dopo un periodo in cui i contagi in tutta la provincia si sono tenuti su una soglia ben più bassa. Il territorio guidato dal sindaco Enzo Cacioli ha già pagato un conto importante al contagio da Covid-19. Dall'inizio della pandemia sono stati 678 i casi riscontrati nel piccolo comune del versante valdarnese del Pratomagno. E adesso, con lo spettro della variante Delta di origine indiana che ha già fatto capolino in Toscana, in provincia di Pisa, a fare la differenza sono le vaccinazioni.

"La situazione è sotto controllo e delimitata, sono situazioni collegate tra loro di persone che appartengono a diverse fasce di età" spiega il sindaco Cacioli che ammette "c'è una certa apprensione per il ritorno di casi positivi al Covid nel territorio ma non di particolare allarme. Oltre alle cinque persone segnalate ieri c'è anche un altro contagio e quindi in totale siamo a sei persone in isolamento in tutto il territorio comunale. Per il resto non abbiamo altre indicazioni particolari sul tipo di trasmissione avvenuta, nel frattempo si stanno delineando le quarantene collegate."

Cacioli quindi è attento, ma senza fare allarmi e invita tutti a continuare a essere prudenti: "Sì, faccio un invito alla cautela ai cittadini. In questa situazione in cui assistiamo al ritorno in circolazione del virus nel territorio c'è la necessità di un'attento e scrupoloso uso dei mezzi di protezione anche al di là di quello che l'autorità ha indicato, proprio per un maggiore controllo delle sitauazioni di pericolo. C'è da tenere conto che i ragazzi non sono vaccinati, c'è chi viene dall'estero chi si sposta per motivi di lavoro, di diverse età, non si sa se hanno situazione vaccinale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sei positivi a Castelfranco, il sindaco: "Una situazione chiara e circoscritta, ma faccio appello ai cittadini"

ArezzoNotizie è in caricamento