menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
incidente francesco renzetti

incidente francesco renzetti

Tragedia in viale Giotto,17enne muore nello scontro con un'auto

Dramma questa sera in viale Giotto, all'altezza del parco Modigliani. Poco prima delle 20 un'auto e una moto da cross 125 si sono scontrati. A bordo della moto c'era un adolescente aretino. Francesco Renzetti, 17enne di Santa Firmina, che ha perso...

Dramma questa sera in viale Giotto, all'altezza del parco Modigliani. Poco prima delle 20 un'auto e una moto da cross 125 si sono scontrati. A bordo della moto c'era un adolescente aretino. Francesco Renzetti, 17enne di Santa Firmina, che ha perso la vita.

Ancora da chiarire la dinamica dell'incidente. Sul posto sono accorsi i sanitari del 118 con un'ambulanza e un'automedica. I dottori vista la gravità della situazione hanno allertato l'elisoccorso Pegaso ma ogni tentativo di salvare il giovane è stato vano: non ce l'ha fatta.

Stando ad una prima ricostruzione, l'impatto è avvenuto tra via Tiziano e la rotonda di via Raffaello Sanzio, nell'ultimo tratto di viale Giotto. L'auto, una Nissan Qashqai, stava percorrendo il viale in direzione del centro cittadino. Il ragazzino percorreva la strada principale nell'altra direzione. Lo scontro è avvenuto quando l'auto ha svoltato a sinistra. La moto è stata sbalzata lontano e per il 17enne non c'è stato nulla da fare.

Sul posto per i rilievi di legge erano presenti gli agenti della Polizia Municipale, che hanno dovuto chiudere la strada da entrambi i lati per permettere i soccorsi. Sul luogo dell'incidente sono poi arrivati i familiari, straziati dalla terribile notizia.

Francesco, studente del liceo scientifico e appassionato di calcio (giocava negli allievi dell'Olmoponte), era molto conosciuto in città. Figlio dell'avvocato Walter Renzetti, il 17enne aveva tanti amici: giovanissimi che ieri sera si sono stretti nel dolore per quella morte assurda, lungo la strada che avrebbe portato un ragazzino a casa, tra le braccia dei suoi familiari.



NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    Sono stato tradito da mia moglie. E adesso?

  • Cucina

    I fiocchi di Carnevale

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento