menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
ultraleggero-sansepolcro2

ultraleggero-sansepolcro2

Scontro tra aerei sull'aviosuperficie di Sansepolcro: due feriti, uno è grave

Scontro tra due aerei ultraleggeri sulla pista di decollo dell'aviosuperficie di Palazzolo, nel comune di Sansepolcro. Un uomo è rimasto gravemente ferito alla gamba, si tratta di un pilota dell'Alitalia. Un'altra persona è rimasta ferita in...

Scontro tra due aerei ultraleggeri sulla pista di decollo dell'aviosuperficie di Palazzolo, nel comune di Sansepolcro. Un uomo è rimasto gravemente ferito alla gamba, si tratta di un pilota dell'Alitalia. Un'altra persona è rimasta ferita in maniera lieve. Per quanto riguarda il primo ferito è stato attivato l'elisoccorso Pegaso per un rapido trasferimento all'ospedale fiorentino di Careggi, l'altro è stato portato in ambulanza all'ospedale di Sansepolcro.

I piccoli velivoli si sono scontrati a terra sulla pista del centro volo, uno dei due mezzi stava uscendo dall'hangar per l'inizio di una lezione di volo. Poco distante un pilota stava cercando di far partire il motore del suo aereo che era fermo da un po' di tempo per manutenzione. Tra le ipotetiche causa dell'incidente o un freno difettoso o il motore del secondo velivolo che si è azionato all'improvviso, facendolo partire di scatto. Il ferito più grave è un 59enne di Gubbio (C.G. le iniziali), un ex pilota professionista dell'Alitalia e istruttore impegnato da tempo a Sansepolcro in lezioni di volo: è stato portato al Cto di Firenze in codice rosso con numerose fratture, particolarmente gravi quelle a una gamba. Nell'abitacolo assieme a lui un allievo rimasto illeso nell'impatto. L'altro ferito si trovava a bordo del secondo ultraleggero ed è un 50enne di Sansepolcro (C.S.A.). L'uomo è stato portato in ambulanza al pronto soccorso dei Sansepolcro in codice verde. Illesa anche un'altra persona che si trovava insieme a lui.

Sul posto dell'incidente sono intervenuti oltre ai sanitari del 118, i carabinieri, la polizia e i vigili del fuoco con due squadre, una dal comando di Arezzo e una dal distaccamento di Sansepolcro. I vigili hanno messo in sicurezza la zona. Dopo lo scontro c'è stato sversamento di carburante.

@MattiaCialini

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Coronavirus, altri 76 contagi nell'Aretino e 29 persone guarite

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cucina

    La ricetta dei waffles

  • Psicodialogando

    I 4 motivi che spingono una donna verso l'uomo di potere

  • Calcio

    Arezzo-Matelica. Le pagelle di Giorgio Ciofini

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento