Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Esce dalla casa di cura e si perde: ritrovato dai vigili del fuoco grazie ad un drone

L'uomo vagava a circa 300 metri dalla casa di cura: non riusciva a trovare la strada del ritorno

 

Si era allontanato dalla casa di cura dove soggiorna ed è stato ritrovato dai vigili del fuoco grazie all'uso di un drone. Una brutta avventura, conclusa fortunatamente nel migliore dei modi per un degente di una struttua di Monte San Savino. 

 I vigili del fuoco del comando di Arezzo sono intervenuti ieri sera con una Unità di Comando Locale, personale del nucleo cinofili e del nucleo SSistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto.

Risolutivo il sorvolo del drone grazie al quale - con l'utilizzo della termocamera - che ha individuato l'uomo mentre vagava a circa 300 metri dalla struttura. Si era perso e non riusciva a tornare alla residenza.

 A quel punto sono state comunicate le coordinate geografiche al personale dei vigili del fuoco che in breve tempo, insieme ai Carabinieri, ha raggiunto l'uomo, affidandolo poi al personale sanitario del 118. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento