Giovane scomparso, nei giorni scorsi è stato visto a Orvieto e Pisa

Si sta spostando tra Toscana e Umbria, la speranza è quella che si metta presto in contatto con i familiari

E' vivo e si sta muovendo tra Toscana e Umbria.  Sono queste le prime, positive, notizie su Filippo Majo, il giovane cortonese scomparso a inizio maggio. Ieri sera la madre ha lanciato un disperato appello durante la trasmissione televisiva Chi l'ha visto?.

Filippo, 21enne, starebbe attraversando un periodo difficile. Ha vissuto prima con il padre e poi con la madre, sempre nel Cortonese, ma nei giorni scorsi ha deciso allontanarsi. I genitori non hanno più sue notizie dallo scorso 2 maggio. Era quasi terminata la fase 1 quando se n'è andato. Giorni in cui gli spostamenti erano vietati, a meno di necessità specifiche. Il giovane avrebbe lasciato l'Aretino e avrebbe raggiunto prima Orvieto e poi Pisa. In entrambi i casi sarebbe incappato nei controlli delle forze dell'ordine.  

Video | L'appello della madre a Chi l'ha visto?

L'allontamento è considerato volontario e non sarebbero state inoltrate denunce di scomparsa: la speranza di un suo rientro è forte ma la lunga assenza ha portato la madre a contattare il programma televisivo e a chiedere aiuto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando si esce dalla zona rossa? Le Toscana spera a dicembre. Ma Arezzo ha un indice Rt che spaventa

  • Sushi ad Arezzo, i migliori ristoranti

  • "In tre giorni la situazione è precipitata", il messaggio del veterinario Brandi che lotta contro il Covid

  • Nuove regole allo studio per Natale e Capodanno: verso il Dpcm del 3 dicembre

  • Coronavirus, sono 2.207 i nuovi casi in Toscana. 48 i decessi: quattro sono aretini

  • Nuovi assetti bancari in provincia:18 filiali Ubi passano a Bper. Tra queste anche la sede storica di Banca Etruria

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento