Buttata a terra e trascinata per strapparle la borsa in viale Giotto

E' il secondo caso in pochi giorni, gli inquirenti stanno cercando di fare luce sull'accaduto. Potrebbe esserci la stessa mano dietro, al vaglio i filmati delle telecamere della zona

Due aggressioni simili nelle modalità nella stessa zona, sempre per portare via un bottino contenuto: borsette. Vittime sono due signore (più il marito della prima), il teatro dell'accaduto è viale Giotto ad Arezzo.

L'ultimo episodio

L'ultimo episodio risale a due serate fa, quando una donna di 50 anni residente in zona è stata aggredita mentre passeggiava. E' stata travolta dal malvivente, gettata a terra e trascinata perché non mollava la borsetta che aveva al braccio. Alla fine l'aggressore è riescito a prendere il cellulare della donna (caduto nel corso della colluttazione) e a scappare. Erano le 21 quando si è verificato l'episodio.

Il precedente del 27 gennaio

Nella serata del 27 gennaio, invece, un uomo e una donna, 80 anni lui e 76 lei, stavano passeggiando intorno alle 20, sempre lungo il viale tra la chiesa del Sacro cuore il parco Pertini. All'improvviso un uomo si è avvicinato loro, colpendoli. L'80enne è stato preso a pugni, la signora fatta cadere. Nella circostanza la 76enne ha rimediato la frattura del braccio. L'obiettivo dello scippatore era la borsa, anche in questo caso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini della Volante

Potrebbe esserci la stessa mano dietro gli episodi, anche se gli inquirenti non escludono alcuna pista, perché se nel primo caso c'è una descrizione dettagliata del malvivente (forse italiano), nel secondo l'aggressore non è stato visto con precisione dalla vittima. E gli uomini della squadra Volante di Arezzo guidata da Mauro Di Milla stanno cercando di ricostruire l'accaduto, servendosi anche dei filmati delle telecamere della zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1823 casi in Toscana. 15 i decessi in 24 ore

  • Dilettanti, è ufficiale: stop ai campionati

  • Covid. Ecco la nuova ordinanza regionale. Giani: "Verso didattica a distanza e presenze contingentate nei centri commerciali"

  • Coronavirus nell'Aretino: +252 casi oggi. I contagi per comune. Esauriti i posti in Terapia intensiva al San Donato

  • Dilettanti, ecco i campionati costretti allo stop

  • 92 nuovi positivi nell'Aretino, più della metà nel capoluogo. Salgono a 79 i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento