Schiavitù e violenze sessuali, oggi la richiesta di condanna per il "santone" Cioni

E' il giorno della requisitoria del pm: si avvia alla conclusione il processo che vede imputato Mauro Cioni, un ex prete accusato di abusi sessuali e riduzione in schiavitù. Una storia controversa ha preso avvio nel Convento di Montecchio...

giustizia-tribunale

E' il giorno della requisitoria del pm: si avvia alla conclusione il processo che vede imputato Mauro Cioni, un ex prete accusato di abusi sessuali e riduzione in schiavitù. Una storia controversa ha preso avvio nel Convento di Montecchio (Cortona), dove Cioni aveva dato vita ad una comunità religiosa che lui stesso ha guidato per circa due decenni.

Oggi sarà la Pm Angela Pietroiusti, della Dda di Firenze, a intavolare la sua requisitoria, illustrando il castello accusatorio che vede Cioni al vertice di una comunità nella quale si sarebbero consumate violenze sessuali nei confronti delle adepte e all'interno della quale i fedeli avrebbero vissuto in una condizione di sudditanza psicologica che sfociava nella schiavitù.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giudice Silverio Tafuro, con a latere la collega Angela Avila e i giudici popolari probabilmente arriveranno a leggere la sentenza il prossimo 12 dicembre. Oggi intanto c'è attesa per capire quali sarà la richiesta di condanna della pubblica accusa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento