Schianto tra autobus e vettura: due morti e decine di feriti

Tragedia alle porte di Gubbio. Questa sera, poco prima delle 20 un'automobile si è schiantata contro un pullman che stava viaggiando nella direzione opposta. Il bilancio dell'incidente è dei più pesanti: due morti e decine di feriti. A perdere la...

Tragedia alle porte di Gubbio. Questa sera, poco prima delle 20 un'automobile si è schiantata contro un pullman che stava viaggiando nella direzione opposta. Il bilancio dell'incidente è dei più pesanti: due morti e decine di feriti. A perdere la vita sono stati l'autista del bus, W.R. 49enne residente a Sansepolcro, e il conducente della vettura, 40enne di origini rumene.

Il terribile schianto è avvenuto lungo la variante nuova della Pian d’Assino tra Gubbio e Mocaiana, all’altezza di Casamorcia. L'incidente ha visto coinvolti due mezzi: un'auto e un bus. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, l'automobile avrebbe iniziato una manovra di sorpasso senza riuscire a rientrare nella corsia di marcia in tempo e finendo con il centrare il pullman. Il bus a sua volta ha terminato la corsa sul ciglio della strada dove è arrivato in seguito alla violenta sterzata data per tentare di schivare la vettura. Un tentativo che però non è stato sufficiente ad evitare lo scontro.

Una delle vittime era impiegato in una ditta aretina di autotrasporti. Sul pullman con lui viaggiava una comitiva di Castiglion Fiorentino di rientro dal mare.

Gravissime le condizioni anche della donna che si trovava in auto con il 40. Si tratta di una 35enne di origini rumene che è stata trasferita in un centro specializzato con l'elisoccorso Pegaso.

Ferite in maniera non grave anche altre 19 persone delle 40 che si trovavano a bordo del pullman. Quattro di queste sono state trasportate dai sanitari del 118 nei pronto soccorso degli ospedali San Donato e Fratta per degli accertamenti. Gli altri 15 invece sono state indirizzati verso i nosocomi di Gubbio e di Umbertide dove si sono sottoposte alle cure dei medici umbri.

Sul posto sono accorse subito due ambulanze del 118, Vigili del Fuoco, Carabinieri e Polstrada. Al momento dell'arrivo dei soccorsi la vettura era completamente distrutta nella parte anteriore mentre, il pullman aveva sfondato il guard rail ed era rimasto a cavallo tra la sede stradale e il sottostante dirupo.

Si parla di

Video popolari

Schianto tra autobus e vettura: due morti e decine di feriti

ArezzoNotizie è in caricamento