menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sangue e siringhe davanti alla scuola: la segnalazione di un cittadino

Questa mattina i carabinieri e il personale della Asl sono intervenuti su richiesta dei genitori ed insegnanti

Segni inequivocabili di consumo di eroina davanti alla scuola. L'immagine che si sono trovati di fronte genitori, insegnanti e studenti questa mattina ha lasciato poco spazio all'immaginazione. All'interno di piazza Amintore Fanfani, ex Cadorna, sui gradini che accedono alla scuola Cesalpino sono coparse macchie di sangue e residui di strumenti utilizzati per il consumo di eroina.

"La mattina troviamo sempre residui come siringhe usate e bottiglie di alcolici - scrivono alcuni cittadini in una segnalazione - Questa mattina in più sangue e fazzoletti insanguinati. Il tutto a po ho metri dall’ingresso delle medie. Intervenuti subito carabinieri e personale usl che hanno sanificato tutto".

eroina-cadorna-4-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    Come si trasforma il nostro corpo quando ci innamoriamo

  • Eventi

    Benedetta Torrini vince Sanremo Newtalent

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento