Cronaca Terranuova Bracciolini / Via Ponte Mocarini

Accusa un malore mentre guida l'auto: tragedia sfiorata

Tra le persone presenti sul luogo si trovava anche un infermiere che ha prontamente iniziato a praticare le manovre di rianimazione sull'automobilista.

Poteva trasformarsi in una tragedia invece è stato salvato dalla rete che funziona.

Erano le 23 circa di ieri sera quando un uomo di 67 anni stava viaggiando da solo a bordo della propria auto.
Improvvisamente, in corrispondenza del ponte di via Mocarini tra Montevarchi e Terranuova Bracciolini, è stato sorpreso da un malore che lo ha costretto a fermare la propria automobile.

E' stato grazie alla prontezza di riflessi di un passante che il peggio è stato scongiurato.
Dopo aver notato cosa stava succedendo ha infatti composto il numero dell'emergenza urgenza e richiesto l'intervento dei sanitari del 118.
Nel frattempo però le condizioni del 67enne si sono aggravate
Tra le persone presenti sul luogo si trovava anche un infermiere che ha prontamente iniziato a praticare le manovre di rianimazione sull'automobilista.

Pochi istanti dopo sono arrivate un'automedica e un'ambulanza.

I sanitari del 118 hanno defibrillato l'uomo sul posto e dopo averlo stabilizzato lo hanno portato in emodinamica all'ospedale San Donato in codice rosso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accusa un malore mentre guida l'auto: tragedia sfiorata

ArezzoNotizie è in caricamento