Saione, auto nel mirino dei ladri: aumentano i casi ed è allarme

E' allarme furti nella zona di via Trasimeno e via Vittorio Veneto. Gli episodi denunciati e raccontati con dovizia di particolari proliferano sui social. Ad essere prese di mira sembrano essere soprattutto le automobili. Uno degli ultimi casi è...

auto derubata

E' allarme furti nella zona di via Trasimeno e via Vittorio Veneto. Gli episodi denunciati e raccontati con dovizia di particolari proliferano sui social. Ad essere prese di mira sembrano essere soprattutto le automobili.

Uno degli ultimi casi è avvenuto qualche giorno fa, quando una giovane ha trovato l'auto aperta e il pannello sotto al volante scassinato: hanno tentato di rubarla. A far desistere i malintenzionati probabilmente il fatto che l'auto avesse un gps incorporato, di quelli che si installano al momento della stipula del contratto di assicurazione. "Mia figlia - racconta la madre della sfortunata automobilista - ha una Fiat cinquecento del 1997. Un'auto vecchia. Un paio di mesi fa era parcheggiata in una stradina laterale a via Trasimeno, (il parcheggio in quella zona è veramente raro). In quel caso gli hanno rubato lo stereo e rivisitato e rotto delle cose che aveva in macchina per dispetto". Giovedì scorso un nuovo episodio: la ragazza ha parcheggiato di fianco al tabaccaio - "Un mese fa derubato anche lui" e il pomeriggio ha trovato la macchina aperta e con il sotto sterzo spaccato con la carrozzeria dello sportello forzata. "Hanno tentato di rubarla - spiega la madre - Non so se non sono riusciti oppure sono stati 'disturbati' o forse si sono accorti che l'auto ha il GPS dell'assicurazione. Fatto sta che non si sta per niente tranquilli nella zona di Saione".
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento