Cronaca

Saccheggiano una lattoneria e rubano 11mila euro di rame: ladri incastrati dalle telecamere di sicurezza

Avrebbero dovuto semplicemente verificare se a bordo del furgone c'erano o meno gli equipaggiamenti di emergenza invece, hanno scoperto una quantità ingente di rame, dal valore complessivo di 11mila euro, ammassata nel vano posteriore. Sono stati...

furto-rame-polizia-3

Avrebbero dovuto semplicemente verificare se a bordo del furgone c'erano o meno gli equipaggiamenti di emergenza invece, hanno scoperto una quantità ingente di rame, dal valore complessivo di 11mila euro, ammassata nel vano posteriore.

Sono stati così arrestati dagli agenti della squadra Volanti della questura di Arezzo, due cittadini albanesi con l'accusa di furto aggravato commesso la notte scorsa a danno di una lattoneria di Marcena, alle porte di Subbiano.

Alle 1,50 circa uno degli equipaggi in servizio dell'ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della questura di Arezzo ha fermato lungo la Sr 71 un furgone Ford Transit di colore rosso.

Gli agenti hanno chiesto di aprire gli sportelli posteriori ma, passeggero e conducente hanno risposto che era impossibile per via di un guasto alla serratura.

Risposta che ha insospettito i poliziotti i quali hanno immediatamente aperto le portiere. All'interno è stato ritrovato un ingente quantitativo di rame, perlopiù sostegni per grondaie pluviali, per il quale i due non hanno saputo dare spiegazione sulla provenienza.

Da un rapidissimo controllo è emerso che la stessa notte una lattoneria della zona era stata saccheggiata da alcuni ignoti che erano stati immortalati dalle telecamere di sicurezza poste nell'area della ditta in questione.

Sono stati quegli stessi frame a fugare ogni dubbio e consentire agli agenti di riconoscere i due uomini del furgone .

"Sulla base degli elementi investigativi raccolti - fanno sapere dalla questura - nonché dei precedenti specifici annoverati dagli stessi, si procedeva all'arresto dei due soggetti, R.L 38enne, e R.F 33enne, entrambi di nazionalità albanese. Gli stessi venivano trattenuti presso le celle di sicurezza in attesa della celebrazione del giudizio per direttissima".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saccheggiano una lattoneria e rubano 11mila euro di rame: ladri incastrati dalle telecamere di sicurezza

ArezzoNotizie è in caricamento