Rapina all'OVS: coppia di ladri saccheggia il negozio. Aggredita commessa

Lei ha saccheggiato gli scaffali del negozio e il marito, invece, le ha coperto le spalle aggredendo una commessa. Ennesimo furto ai danni della OVS di piazza San Jacopo. Questa mattina due coniugi, una 30enne e un 40enne di origini albanesi...

rapina-ovs

Lei ha saccheggiato gli scaffali del negozio e il marito, invece, le ha coperto le spalle aggredendo una commessa.

Ennesimo furto ai danni della OVS di piazza San Jacopo. Questa mattina due coniugi, una 30enne e un 40enne di origini albanesi, hanno rubato vari capi d'abbigliamento dallo store. L'episodio si è verificato poco dopo l'orario di apertura.

Secondo quanto emerso, la coppia ha fatto ingresso nel negozio e senza indugio ha iniziato a togliere l'antitaccheggio da alcuni abiti utilizzando delle tronchesi. Poi hanno raggiunto velocemente l'uscita portando con sé merce per un valore di circa 100 euro.

Ma a bloccare i due ci ha pensato una commessa che, accortesi dell'accaduto, ha cercato di impedire alla coppia di lasciare il negozio. In suo aiuto è arrivata anche una collega che ha iniziato ad urlare e chiedere aiuto. Malgrado tutto però la donna è riuscita a fuggire mentre il suo compagno è stato trattenuto. E' stato proprio in questa circostanza che l'uomo, ormai vistosi alle strette, ha strattonato una delle due addette alla vendita.

Nel frattempo sul posto sono arrivati gli agenti della Polizia Municipale di Arezzo i quali si trovavano in piazza San Jacopo per dei controlli di routine con due pattuglie. In pochi minuti il 40enne è finito in manette con l'accusa di rapina impropria. Contestualmente gli agenti aretini si sono lanciati alla ricerca della donna la quale è stata rintracciata a casa propria. Per lei, denuncia a piede libero per furto aggravato in concorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La merce rubata invece è stata ritrovata poco dopo l'accaduto vicino alla sede della Croce Bianca abbandonata lì dopo il colpo dalla donna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola nel caos, annullate le graduatorie dei docenti precari. Lunedì molte cattedre resteranno vuote

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • "Positivo al Covid e dimenticato in una stanza del pronto soccorso di Siena", la storia di un giovane padre aretino

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Ubi in Intesa e filiali aretine a Bper, poi il dubbio Mps. Cosa ne sarà degli sportelli della città?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento