Cronaca

Rassina, rubano e deturpano locali comunali: denunciati 5 adolescenti. "Agito per noia"

Hanno forzato la porta di una struttura comunale utilizzata da associazioni locali a scopo ricreativo, che si trova vicino al campo sportivo, e hanno rubato e  messo a segno atti vandalici. E' stato un pomeriggio movimentato quello di sabato a...

Scuola Rassina

Hanno forzato la porta di una struttura comunale utilizzata da associazioni locali a scopo ricreativo, che si trova vicino al campo sportivo, e hanno rubato e messo a segno atti vandalici.

E' stato un pomeriggio movimentato quello di sabato a Rassina. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bibbiena in seguito ad una segnalazione dei residenti che avevano notato movimenti strani, sono intervenuti all'interno dell'impianto sportivo.

Giunti sul posto si sono trovati di fronte a 5 ragazzi, tutti di età tra i 16 e 17 anni residenti nella zona che, dopo aver forzato la porta di ingresso e una finestra, si erano introdotti all'interno della struttura. Una vola nei locali avevano asportato generi alimentari e bevande - in particolare birra e spumante - e, con un grosso vaso di conserva di pomodoro, avevano deturpato l'ingresso della struttura in legno. I carabinieri hanno inoltre accertato che i giovani avevano svuotato un estintore a polvere presente all'interno, gettandolo poi nel fiume Arno, che si trova alle spalle del campo sportivo.

I giovani, accompagnati presso gli uffici della Compagnia di Bibbiena, e raggiunti dai rispettivi genitori, "hanno riferito di aver agito per noia" spiegano in una nota i Carabinieri.

Tutti e cinque sono stati denunciati alla Procura dei Minorenni di Firenze per furto aggravato e danneggiamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rassina, rubano e deturpano locali comunali: denunciati 5 adolescenti. "Agito per noia"

ArezzoNotizie è in caricamento