Cronaca

Rubano una bicicletta elettrica, due giovani arrestati

Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri di Arezzo hanno tratto in arresto un 23enne ed un 28enne tunisini, senza fissa dimora, pregiudicati, per furto di una bicicletta elettrica. I due giovani sono stati notati da un cittadino che, allarmato dal...

carabinieri-paletta-670x4431

Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri di Arezzo hanno tratto in arresto un 23enne ed un 28enne tunisini, senza fissa dimora, pregiudicati, per furto di una bicicletta elettrica.

I due giovani sono stati notati da un cittadino che, allarmato dal fatto che stavano trasportando a braccio una bicicletta elettrica in via Monte Cervino, ha chiamato la Centrale Operativa dei Carabinieri di Arezzo attraverso il 112. I Carabinieri, giunti immediatamente sul posto, hanno bloccato i due uomini mentre tentavano di forzare il bloccaruote inserito dal proprietario con dei colpi di pietra e li traevano in arresto.

La bicicletta, del valore di 1.700 euro, è stata subito restituita al legittimo proprietario, un residente della zona, nel frattempo rintracciato.

I due arrestati sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza del Comando Provinciale di Arezzo, in attesa di rito direttissimo.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano una bicicletta elettrica, due giovani arrestati

ArezzoNotizie è in caricamento