Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Rubano 5 quintali di rame da un'azienda abbandonata: 4 arresti

Maxi furto di rame e arresto dei quattro responsabili. L'operazione si è chiusa ieri, i carabinieri hanno fermato quattro rumeni, tra i 29 e 31 anni, pregiudicati per reati specifici, residenti in provincia di Latina, per furto aggravato. Il colpo...

rame-1

Maxi furto di rame e arresto dei quattro responsabili. L'operazione si è chiusa ieri, i carabinieri hanno fermato quattro rumeni, tra i 29 e 31 anni, pregiudicati per reati specifici, residenti in provincia di Latina, per furto aggravato. Il colpo era stato messo a segno durante la notte precedente: le indagini dei militari dell'Arma di Foiano, sono partite da un'Alfa Romeo 156 con targa bulgara e una Ford Mondeo, ferme in un parcheggio.

Le auto hanno insospettito i militari foianesi che insieme al personale del Nucleo Operativo e Radiomobile di Cortona, hanno iniziato un appostamento: poco dopo quattro persone, caricato del materiale sulle due autovetture, si allontanavano in direzione dell'autostrada, venendo fermate ad un posto di blocco, predisposto a circa un chilometro di distanza, in via Farniole, dai carabinieri.

rame2Dentro le auto c'erano bobine e matasse di rame, per un peso complessivo di circa 500 chilogrammi, che i malfattori avevano asportato dalla cabina elettrica, non attiva, di una azienda in disuso, la Clab, sita lungo via Sinalunga, nonché tronchesi, tenaglie, seghetti e numerosi altri arnesi atti allo scasso. Non è la prima volta che la Clab viene presa di mira: era già successo quattro volte nel 2015, a cavallo tra febbraio e marzo.

Gli arrestati venivano tradotti dai Carabinieri presso la Casa Circondariale di Arezzo.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano 5 quintali di rame da un'azienda abbandonata: 4 arresti

ArezzoNotizie è in caricamento