Ruba merce dagli scaffali dell'Esselunga: libero professionista denunciato

E' stato beccato con le mani nel sacco, anzi nello zaino. Sono state le guardie giurate della Telecontroll ad individuare e poi acciuffare un uomo che stava facendo razzia di prodotti e merce varia dagli scaffali dell'Esselunga di Arezzo. Il...

Carrello-Spesa

E' stato beccato con le mani nel sacco, anzi nello zaino.

Sono state le guardie giurate della Telecontroll ad individuare e poi acciuffare un uomo che stava facendo razzia di prodotti e merce varia dagli scaffali dell'Esselunga di Arezzo. Il signore, a quanto pare un insospettabile libero professionista di mezza età, sarebber entrato dentro al supermercato e avrebbe utilizzato il proprio zainetto, a sua volta lasciato aperto all'interno del carrello, come nascondiglio dove occultare la refurtiva prelevata dagli scaffali.

Una volta alla cassa avrebbe presentato merce per un totale di 20 euro mentre, all'interno dello zaino sarebbe riuscito a nascondere merce ben più costosa per un valore di 170.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A notare il suo atteggiamento e i suoi movimenti è però stata la guardia giurata della Telcontroll che lo ha fermato e successivamente denunciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento