rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca San Giovanni Valdarno

Ruba defibrillatore, bici e abiti di marca e li nasconde in un box auto: scatta la denuncia. Refurtiva riconsegnata

È stato grazie agli accertamenti successivi, per i quali determinanti sono state le testimonianze e immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza della zona, che i carabinieri hanno identificato il ricettatore

Abusivamente aveva occupato un box auto e lo utilizzava come magazzino per lo stoccaggio di refurtiva. È quanto hanno scoperto i militari del Valdarno che, quest’oggi, hanno chiuso definitivamente le indagini con le quali hanno incastrato un cittadino nordafricano, denunciato per ricettazione. A dare il via all'operazione sono state delle segnalazioni arrivate in caserma da parte di alcuni cittadini che, secondo quanto accertato dai carabinieri, avrebbero lamentato uno strano viavai all’interno di uno dei parcheggi sotterranei del centro di San Giovanni Valdarno. Accertata la veridicità della segnalazione, i militari hanno provveduto a verificare il contenuto di un box auto. Qui sono stati recuperati: una bicicletta a tre ruote di marca Ridgeyard di colore nero rubata ad una sangiovanesse neppure 48 ore prima, un defibrillatore rubato dalla postazione esterna allestita dalla Misericordia della Valdambra in piazza del Campo Vecchio; un Piaggio, modello Bravo, intestato a un ultra 90enne di Montevarchi e vari capi di abbigliamento e borse, su cui sono ancora in corso gli accertamenti investigativi del caso. Ma non solo. Il box era stato occupato abusivamente visto che il proprietario, originario della provincia di Firenze, è risultato del tutto estraneo ai fatti. È stato grazie agli accertamenti successivi, per i quali determinanti sono state le testimonianze e immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza della zona, che i carabinieri hanno identificato il ricettatore, per altro già gravato da svariati precedenti di polizia. La refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari.

foto_2-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba defibrillatore, bici e abiti di marca e li nasconde in un box auto: scatta la denuncia. Refurtiva riconsegnata

ArezzoNotizie è in caricamento