Ruba arredi funebri e ne posta la foto su Facebook, 47enne scoperto

Ha rubato oggetti e arredi funebri dalle tombe del cimitero comunale di Montevarchi e poi li ha postati su Facebook. Si sarebbe tradito da solo un 47enne montevarchino accusato degli insoliti furti. L'uomo è stato individuato in seguito di...

arredi funebri

Ha rubato oggetti e arredi funebri dalle tombe del cimitero comunale di Montevarchi e poi li ha postati su Facebook. Si sarebbe tradito da solo un 47enne montevarchino accusato degli insoliti furti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
L'uomo è stato individuato in seguito di segnalazione fatte dai residenti agli agenti di polizia del locale Commissariato di Polizia. Gli agenti hanno avviato le indagini che hanno portato sulle tracce del montevarchino. Nel corso di una successiva perquisizione, delegata dalla Procura della Repubblica di Arezzo, sono stati rinvenuti arredi funebri che il 47enne ha ammesso di aver asportato dal cimitero.

L'uomo non ha fornito indicazioni sul motivo della suo condotta, tanto che gli inquirenti pensano "che il gesto sia da ricondursi ad una forma maniacale, ipotesi avvalorata dal fatto che l’uomo, alcuni degli oggetti che aveva sottratto, li aveva anche postati sul proprio profilo Facebook".

Restano da individuare le singole tombe e loculi da dove sono stati asportati gli arredi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Malore a scuola: docente trasferita a Siena in codice rosso

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento