Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Rondine incastrata nel nido, salvata dai vigili del fuoco

Era rimasta incastrata nel nido, a penzoloni: non riusciva ad entrare e nemmeno a spiccare il volo. E così da questa mattina si lamentava, chiedeva aiuto cinguettando. Sono stati i vigili del fuoco a salvarla, in seguito ad una segnalazione di una...

Era rimasta incastrata nel nido, a penzoloni: non riusciva ad entrare e nemmeno a spiccare il volo. E così da questa mattina si lamentava, chiedeva aiuto cinguettando. Sono stati i vigili del fuoco a salvarla, in seguito ad una segnalazione di una signora.

L'episodio è avvenuto nel pomeriggio a Battifolle. Il nido, che era diventato una sorta di prigione, si trovava sotto al tetto di un'abitazione. La padrona di casa ha capito la situazione e ha iniziato a chiedere aiuto. Inizialmente ad associazione per la protezione degli animali. Ma il nido era collocato troppo in alto e i mezzi per intervenire non c'erano. Così ha chiamato i vigili del fuoco di Arezzo che con una scala si sono recati sul posto. Sono bastati pochi minuti per aiutare la rondine: il tempo di salire sulla scala e liberarla da ciò che la bloccava. E subito dopo la rondine ha spiegato le ali e assaporato la libertà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rondine incastrata nel nido, salvata dai vigili del fuoco

ArezzoNotizie è in caricamento