Ritrovato stamani il 16enne in fuga: sta bene

E' stato ritrovato e sta bene. Si è conclusa con un abbraccio alla propria famiglia la fuga di un 16enne aretino che nella notte ha creato apprensione in città. Il giovane era andato via di casa ieri sera, alle 20,30 circa, dopo una battibecco...

carabinieri-paletta-670x4431

E' stato ritrovato e sta bene. Si è conclusa con un abbraccio alla propria famiglia la fuga di un 16enne aretino che nella notte ha creato apprensione in città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Il giovane era andato via di casa ieri sera, alle 20,30 circa, dopo una battibecco con la madre. Aveva anche lasciato Antria, dove vive, e un biglietto ai genitori.

Poco prima delle 23 non vedendolo rientrare i familiari si sono rivolti ai carabinieri e sono scattate le ricerche. Nel frattempo hanno anche pubblicato un appello di Facebook, che Arezzo Notizie ha raccolto e diramato.

Questa mattina alle 9,30 circa, il ritrovamento. Il giovane si trovava nella soffitta di una persona di sua conoscenza. E' stato decisivo l'intervento dei carabinieri che con tatto, sensibilità e determinazione sono riusciti a farlo uscire. Adesso il momento più delicato, quello delle spiegazioni e del riavvicinamento alla famiglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Coronavirus, 17enne postivo: classe di una scuola superiore in isolamento. Tamponi in corso

  • Otto casi di coronavirus nell'Aretino. Deceduto un paziente di 67 anni

  • Coronavirus in provincia di Arezzo: +13 casi. Quasi tutti in città

  • Tremendo schianto lungo la regionale 71: ragazzina di 12 anni travolta da un'auto

  • Coronavirus: +7 casi nell'Aretino. Ci sono due studenti delle superiori (Itis Galilei e Isis Valdarno) e un neonato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento