Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico / Via Guido Monaco

Botte davanti all'ex Santaprisca: calci, pugni e bottigliate

L'episodio ha visto due uomini protagonisti. Sul posto gli agenti della polizia locale

immagine di repertorio

Prima sono iniziati gli insulti e poi, dalle parole, sono passati ai fatti.
Schiaffi, botte, pugni e pure qualche bottiglia lanciata contro il rivale.
Attimi di concitazione poco prima delle 19 di ieri sera in via Guido Monaco dove è scomppiato il parapiglia tra due persone.

L'episodio è avvenuto proprio di fronte al supermercato Conad.
Secondo quanto ricostruito da alcuni testimoni presenti al momento dell'accaduto, due uomini stavano parlando proprio davanti alle porte di uscita del supermercato. Ad un certo punto i toni hanno iniziati ad alzarsi e in una manciata di istanti è scoppiata la zuffa.

Calci, pugni, schiaffi e bottigliate.
A tentare di dividere i due contendenti un terzo uomo che era con loro al momento dell'accaduto.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale che hanno raccolto le testimonianze.

Ignote le cause che si celano dietro all'episodio anche se l'ipotesi più accreditata è quella di un "regolamento di conti" o una lite per ragioni legati allo spaccio e consumo di sostanze stupefacenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botte davanti all'ex Santaprisca: calci, pugni e bottigliate

ArezzoNotizie è in caricamento