rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Il caso / Marchionna / Via Anconetana

"Mi devi dare la droga". Rissa in mezzo alla strada: un uomo ferito con una bottigliata

È accaduto in via Anconetana, all'altezza dell'incrocio con via Luca Pacioli

Una macchina che si ferma all'improvviso in mezzo all'incrocio e due persone che iniziano ad azzuffarsi urlandosi contro. Una rissa tra due uomini, forse sulla trentina e di origine straniera, è avvenuta questa mattina prima delle 8 in via Anconetana all'altezza dell'incrocio con via Luca Pacioli. Le attività della zona, un bar, un distributore di carburanti e un'edicola tabacchi erano già tutte aperte e le persone in giro non mancavano. In molti hanno assistito alla scena, qualcuno è intervenuto anche per cercare di fermarli. È a quel punto che uno dei due avrebbe urlato al'altro "mi devi dare la droga". Così sarebbe apparso chiaro il motivo della rissa. 

Dalle mani si è passati anche alle bottigliate. Uno dei due ne aveva una a portata di mano e l'ha usata contro il suo contendente ferendolo al volto. La scena è durata qualche minuto, intanto è stata avvisata la polizia. Proprio per evitare di essere beccati dagli agenti i due sono saliti insieme in auto dove la rissa sembra essere continuata visto che la macchina si è messa in moto e ha proseguito il suo cammino sbandando ampiamente nella carreggiata. 

Quando la volante è giunta sul posto i due si erano già dileguati. Poco dopo però il ferito è stato rintracciato nella vicina zona Garbasso dove, evidentemente, era stato appena sceso dall'altro uomo. Qui è stato raggiunto dalla volante e anche da un'ambulanza. Al pronto soccorso dell'ospedale San Donato è stato medicato al volto e giudicato guaribile in 7 giorni. Gli agenti hanno provveduto a identificarlo per cercare di ricostruire l'accaduto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mi devi dare la droga". Rissa in mezzo alla strada: un uomo ferito con una bottigliata

ArezzoNotizie è in caricamento