Cronaca Ceciliano / Casenuove di Ceciliano

Spedizione punitiva al bar: tre pestati a sangue con le mazze, Gustolandia devastato. Il titolare: "Un inferno"

Caos all'ora di pranzo nel bar: gli aggressori erano in quattro. Il racconto di Roberto Tonietti

Rissa a Gustolandia - Foto ArezzoNotizie

Aggressione davanti al bar gastronomia "Gustolandia" di Casenuove di Ceciliano. Tre uomini - intorno all'ora di pranzo - sono stati picchiati selvaggiamente da altri quattro armati di mazze, scesi da una macchina e avvicinatisi al locale. Vetrine in frantumi, tavoli rovesciati e sedie spaccate: una rissa da saloon che ha lasciato impietriti i presenti per alcuni attimi. Poi la rapida fuga: prima degli aggrediti, poi degli aggressori.

E' successo tutto molto velocemente - racconta il titolare Roberto Tonietti (foto sotto) - i tre aggrediti sono persone che a volte si presentano nel locale, prendono un caffé e si intrattengono. Sono stranieri, credo dell'Est Europa. Mai nessun problema con loro. Ma oggi si è scatenato l'inferno dopo che sono arrivati.

Roberto Tonietti

Poco più tardi, infatti, un'auto ha parcheggiato davanti al locale, molto frequentato all'ora di pranzo da chi lavora in zona: dall'abitacolo, racconta il titolare di Gustolandia, sono usciti quattro uomini, armati di mazza e si sono diretti rapidamente verso i tre avventori.

Questi non hanno avuto il tempo di capire cosa stesse accadendo che, su di loro, si sono abbattuti colpi violenti. C'è chi è finito a terra, chi è stato pestato a sangue, chi è stato scaraventato contro tavoli e vetrine. E' stato il caos: tazzine in frantumi, vetri rotti, tavolini sfasciati. Una rissa mai vista. E così come è iniziata, all'improvviso, è finita. I tre presi di mira sono scappati e gli assalitori pure. Quando sono arrivati i carabinieri che avevao subito chiamato, non era rimasto che il locale a soqquadro.

I militari dell'Arma stanno cercando di risalire all'identità dei responsabili, visionando i filmati delle telecamere del locale. Tutti gli aggressori erano a volto scoperto.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spedizione punitiva al bar: tre pestati a sangue con le mazze, Gustolandia devastato. Il titolare: "Un inferno"

ArezzoNotizie è in caricamento